Mobile Version Hide

Sembra che tu stia navigando con Internet Explorer 6. Questo browser è ora superato.
Per una navigazione più sicura e affidabile, si raccomanda di aggiornare il browser ad uno dei seguenti:

Firefox / Safari / Opera / Chrome / Internet Explorer 8+

Natura e fauna selvatica

Benessere naturale

Osservare la natura è un’attività meravigliosa che ristabilisce il nostro equilibrio e ci rigenera. Fotografarla ci permette di condividere e far rivivere quelle sensazioni quando siamo chiusi in casa. I binocoli Olympus e il sistema fotografico OM-D uniscono leggerezza, ergonomia e versatilità consentendoci di godere dell’osservazione della fauna selvatica e della fotografia con l’agilità e la velocità che ci servono per ottenere immagini fantastiche.

Oltre ad essere leggeri, il vantaggio di scattare foto a mano libera in quasi ogni situazione ci rende ancora più versatili e ci permette di non perdere mai l’attimo per lo scatto perfetto. La straordinaria stabilizzazione dell’immagine dei corpi macchina OM-D e degli obiettivi come l’M.Zuiko Digital ED 300mm F4 PRO e l’M.Zuiko Digital ED 100-400mm F5.0-6.3 IS rende questi ultimi i nostri strumenti irrinunciabili per la fotografia naturalistica.

Per ottenere il massimo dalla tecnologia anche con tempi di posa elevati, è sempre importante impostare correttamente la fotocamera. La stabilizzazione automatica che utilizziamo in questi casi è S-IS AUTO.

La capacità di realizzare immagini degli uccelli in volo evidenzia la precisione e la velocità dell’impressionante AF della OM-D E-M1X. Per le fotografie d’azione, preferiamo utilizzare le seguenti impostazioni per ottenere il maggior tasso di successo: modalità C-AF, AF Scanner in modalità 1 e C-AF con sensibilità +2.


Un altro vantaggio è rappresentato dai 121 punti di messa a fuoco, tra cui è facile spostarsi utilizzando il joystick. Ciò rende la nostra attrezzatura uno strumento imbattibile per catturare soggetti in movimento. Una scelta frequente per noi è selezionare l’opzione con 5 punti di messa a fuoco a croce: provala!

Un altro consiglio: anche la sequenza silenziosa L impostata a 10 fotogrammi al secondo (possiamo impostarne fino a 18 in questo tipo di sequenza) offre risultati eccezionali con i soggetti in rapido movimento.

Un accoppiata potente e facilmente trasportabile per seguire e fotografare i soggetti in rapido movimento

Per noi, passare dal binocolo alla fotocamera è una reazione istintiva. Il binocolo Olympus 10x50 S è fantastico da utilizzare fin dall’inizio dell’escursione: osservare le cose da vicino in anticipo è vitale per essere certi di ottenere i migliori risultati.

L'ampio angolo di visione permette di individuare i soggetti in modo facile e veloce. Un ulteriore vantaggio è la loro facilità di trasporto, mentre l’ergonomia è eccellente e il rivestimento in gomma offre un’ottima presa. La luminosità ci offre un campo visivo chiaro con una distorsione minima e l’ampia ghiera della messa a fuoco è facilmente accessibile e semplice da usare. Queste caratteristiche ci aiutano a seguire gli animali veloci e a osservare con chiarezza, ad esempio, il posatoio preferito di un astore o il posto dove un cucciolo di volpe viene a bere, senza essere notati.

Ti starai facendo delle domande sulla preparazione e sul tempo necessari per pianificare queste sessioni fotografiche... ci sono buone notizie! Possiamo avere tutti gli strumenti, dai binocoli alle nostre configurazioni di fotocamera e obiettivo preferiti, a disposizione e pronti in qualsiasi momento, perché sono così leggeri e compatti che è posssibile addirittura tenerli in spalla per tutto il tempo.

Provali, esci e scatta una foto al volo con risultati straordinari! Questo significa anche che non si è costretti a lasciare a casa nessun obiettivo.

Grazie alle dimensioni e al peso ridotti, è possibile trasportarli con il resto dell'attrezzatura inseriti in tutta sicurezza all'interno del prorio versatile e funzionale zaino fotografico.
Perché non immortalare il tramonto con l'obiettivo grandangolare dopo una magnifica giornata trascorsa a fare birdwatching e a fotografare con il teleobiettivo?
Fortunatamente con Olympus non si ha bisogno di scendere a compromessi.
Non rinunciare a nulla: con Olympus è possibile farlo.


Testi e fotografie: Marisa Martínez e Javier Parilla Pérez

Galleria di immagini

Potresti essere anche interessato a